indietro

  • semop CHIAVE,STRINGAOPZ

    Chiama la funzione semop del System V IPC, per compiere operazioni con i semafori quali segnalazione ed attesa. STRINGAOPZ dev'essere un array compattato di strutture semop. Ciascuna struttura semop può essere generata utilizzando pack("s!3", $numsem, $opsem, $flagsem). La lunghezza di STRINGAOPZ implica il numero di operazioni sui semafori. Restituisce vero in caso di successo, oppure falso nel caso si verifichi un errore. Ad esempio, il seguente codice attende sul semaforo $numsem dell'id di semaforo $idsem:

        $opsem = pack("s!3", $numsem, -1, 0);
        die "Problema con il semaforo: $!\n" unless semop($idsem, $opsem);

    Per inviare un segnale al semaforo, sostituite -1 con 1. Consultate anche la documentazione di perlipc/"SysV IPC", IPC::SysV e IPC::SysV::Semaphore.