indietro

  • chop VARIABILE
  • chop( LISTA )
  • chop

    Taglia via l'ultimo carattere di una stringa e restituisce il carattere tagliato. È molto più efficiente di s/.$//s perché non scandisce né copia la stringa. Se VARIABILE viene omessa, taglia $_. Se VARIABILE è un hash, taglia i valori dell'hash, ma non le sue chiavi.

    Potete utilizzare chop su qualsiasi cosa che sia un lvalue [valore a sinistra di un'espressione, NdT], incluso un assegnamento.

    Chiamando chop su una lista, ogni elemento viene tagliato. Viene restituito solo il valore dell'ultimo chop effettuato.

    Va notato che chop restituisce l'ultimo carattere. Per ottenere tutto tranne l'ultimo carattere, utilizzate substr($stringa, 0, -1).

    Si veda anche chomp.